Bando del Premio 2017

mercoledì 23 aprile 2014

Visti al museo (79) - Rapiti

  

Dal 24 aprile al 17 maggio 2014 il Centro benessere “Corpo e Mente” di via Tanucci 21, ad Arezzo, ospita "Il sublime tra reale e surreale", mostra di pittura di Maurizio Rapiti.
È il terzo appuntamento di "L’incanto dell’essere tra corpo e mente", il nuovo progetto artistico curato da Marco Botti per il centro benessere situato a breve distanza dal centro sportivo Pantasport, che vedrà coinvolti fino al 13 dicembre 2014 otto artisti: Silvia Logi, Rossana Ruggiero, Maurizio Rapiti, Sofia Sguerri, Alessandro Schinco, Katarina Alivojvodic, Elisa Sestini ed Elisa Modesti.


Il vernissage della mostra, a ingresso gratuito, si terrà giovedì 24 aprile a partire dalle ore 20. Per l’occasione verrà offerto un buffet e sarà possibile degustare una pregiata selezione di vini proposti da Fattoria "Il Muro" della Famiglia Pancaro di Arezzo.  A seguire un evento musicale imperdibile, con un supergruppo che darà vita a un live imprevedibile. Laura Giannini e Andrea Ciri, rispettivamente voce e chitarra degli Sciapò incontrano due componenti dei Bugdub, Riccardo Tinti al cajón e Luca Viviani alla tromba, per presentare un irresistibile repertorio fatto di swing e cover internazionali riarrangiate.