Bando del Premio 2017

sabato 31 marzo 2012

Massolo e Della Rina in mostra a Sansepolcro


Massolo e Della Rina all'opera a Fighille

Segnaliamo con piacere il ritorno di Mario Massolo in Valtiberina. L'occasione è una mostra assieme all'amico e artista Enzo Della Rina presso il Palazzo Pretorio di Sansepolcro (Ar). Il titolo della mostra è "En plein air di due amici - dalla Toscana alle Marche"
Di certo un'occasione da non perdere per conoscere l'arte di due maestri unici nel ritrarre la magia del "paesaggio", nonchè vecchi amici del Premio Fighille.
Inaugurazione sabato 31 marzo alle ore 17. La mostra termina il 15 aprile.

opera di Enzo Della Rina
opera di Mario Massolo

La Via Crucis di Fighille


Nelle nove tappe precedenti abbiamo proposto un'ideale giro d'Italia (dalla Sardegna al Friuli) sulle tracce di alcune importanti ed affermate esperienze di "museo diffuso" che hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione e alla promozione del luogo e del suo territorio. Con l'ultima tappa proponiamo un ritorno al punto di partenza: Fighille

10° e ultima tappa
La Via Crucis di FIGHILLE
foto by Meocci Francesca
Inaugurata esattamente un anno fa, la Via Crucis di Fighille collega il paese al Santuario di Petriolo, posto sulla collina soprastante da cui domina la piana del Tevere proprio laddove l'Umbria si fonde con la Toscana attraverso un confine solo apparente. Promossa e sostenuta dalla famiglia di Americo Casi, fondatore del Premio di Pittura di Fighille e prematuramente scomparso nel 2010, la Via crucis si compone di 15 stazioni realizzate da altrettanti artisti appositamente selezionati su scala nazionale fra i partecipanti al concorso di pittura. 


Le opere realizzate su tela 40x40 cm sono state poi riprodotte su mattonelle in ceramica da un laboratorio specializzato di Deruta e applicate su appositi pannelli in acciaio "corten". Gli originali sono conservati nella Chiesa di San Michele Arcangelo di Fighille.
Tutte le informazioni sulla via Crucis le potete trovare qui, di seguito alcune immagini:

stazione 6 (artista Antonella Raoni)
stazione 10  (artista Dario Polvani)
stazione 12 (artista Guerrino Bardeggia)


venerdì 30 marzo 2012

Home page speciale Pasqua


L'immagine della home page sarà dedicata nei prossimi giorni prima della Pasqua alla Via Crucis Fighille-Petriolo, ad un anno dalla sua inaugurazione. 


La Via Crucis di Stella


Proponiamo un'ideale giro d'Italia, in 9 tappe + 1, sulle tracce di alcune importanti ed affermate esperienze di "museo diffuso" che hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione e alla promozione del luogo e del suo territorio. Esperienze legate all'arte con evidenti e significativi risvolti sociali e culturali.

9° tappa
La Via Crucis di STELLA

A Stella, in provincia di Udine, è stata realizzata una via Crucis composta da 15 stazioni realizzate in ceramica da altrettanti artisti. Collega il paese fino all'antica Chiesetta posta in sommità di una collina e che è un luogo significativo per la storia di Stella, il sito su cui sorsero la prima chiesa e il primo cimitero della comunità. Si tratta di una piccola chiesetta di montagna abbastanza decentrata rispetto alle 4 borgate  di cui si compone il comune, tanto da far pensare ad una cappella votiva eretta da profughi slavi in fuga. Un luogo simbolo per la comunità ora impreziosito da questa bella opera d'arte collettiva.


Ecco le immagini di alcune opere. Per ogni altro approfondimento sull'opera e sugli autori rimandiamo al sito dell'associazione promotrice che trovate qui.

 


giovedì 29 marzo 2012

Fighille nella "Donazione Renzo Scopa"


E' in corso di svolgimento in questi giorni a Citerna, presso il Palazzo Comunale, la mostra dell'artista Renzo Scopa, originario di Urbino e morto a Città di Castello nel 1997. La famiglia in occasione dell'evento ha donato al patrimonio del Comune sei opere dell'artista. Fra queste ve ne sono due in particolare che ci piace segnalare perchè raccontano Fighille e il suo territorio visti attraverso la magica lente di Renzo Scopa.


Per approfondimenti sull'autore si rimanda al sito www.renzoscopa.it


La Via Lucis di Sant'Eufemia


Proponiamo un'ideale giro d'Italia, in 9 tappe + 1, sulle tracce di alcune importanti ed affermate esperienze di "museo diffuso" che hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione e alla promozione del luogo e del suo territorio. Esperienze legate all'arte con evidenti e significativi risvolti sociali e culturali.

8° tappa
La via lucis di SANT'EUFEMIA 


A Sant'Eufemia della Fonte in Provincia di Brescia è stata realizzata una interessate  esperienza artistico-religiosa, ideale proseguimento delle molte via Crucis realizzate in Italia: la VIA LUCIS.
La Via LUCIS si presenta simmetrica alla Via crucis: quattordici stazioni, passo biblico corrispondente, che vanno dal sepolcro vuoto, primo segno della Pasqua, alla Pentecoste.
Ciascuna stazione è stata realizzata da un artista del territorio e si possono trovare tutti i dettagli qui. Ecco alcune belle immagini:

stazione 1 (opera di Bevilacqua)
stazione 2 - opera di Schinetti
stazione 4 - opera di Repossi
stazione 6 - opera di Arbosti

mercoledì 28 marzo 2012

Concorsi di pittura 2012 - Risultati (3) / Loreggia


Si è svolta domenica 18 marzo 2012 la cerimonia di premiazione del 15° Premio Baratella - Concorso Nazionale di Arti Figurative di Loreggia (Padova). Il concorso organizzato dal Comune di Loreggia ed a cui hanno partecipato oltre cento artisti provenienti da tutta Italia, ha visto vincitore l'artista ISIDORO BUSANA.

Ecco i premi principali assegnati:
1°premio: ISIDORO BUSANA
2°premio: COSTA ANDREINA
3°premio: ROMANO SALA
A seguire premi acquisto per: ABBIENTI CLAUDIO, JAN MANET, TIZIANO CALCARI, MARIA TERESA MARETTO, DORIANO TOSARELLI e GIAMPIETRO CAVEDON.
Assegnate inoltre oltre 20 segnalazioni di merito.  Ulteriori dettagli nelo sito del Comune di Loreggia. Ecco l'artista vincitore (Isidoro Busana) al lavoro:


Segnalazioni d'arte (33) - Buso di Rovigo


Si svolgerà dal 25 al 29 aprile 2012 a Buso di Rovigo la 12° edizione del Premio di Pittura a tema libero denominato "San Marco" organizzato dal Circolo Noi San Marco Evangelista di Buso (Ro). La consegna è possibile nei giorni 21 e 22 aprile. Premiazione domenica 29 aprile 2012. In palio per il vincitore un premio di € 450 piu' altri premi acquisto a scalare.  
Per tutte le informazioni telefonare alla segreteria del concorso al n. 328-9082060 oppure  scrivere una mail a: ott.melato@libero.it


martedì 27 marzo 2012

Istanti in.....anteprima

 

Nel sito di CiternaFotografia2012 si possono vedere alcune immagini in anteprima di cosa riserverà la mostra del gruppo fotografico "Istanti - Fotografia e cultura" di Bettona (Pg) in programma al piccolomuseo di Fighille dal prossimo 28 aprile.
Come già anticipato le opere fotografiche sono di Vinicio Drappo, Marco Polticchia, Maurizio Leoni e  Vincenzo Migliorati. Presto altri aggiornamenti.
Ecco le immagini:
opera di Vinicio Drappo
opera di Marco Polticchia
opera di Maurizio Leoni
opera di Vincenzo Migliorati

lunedì 26 marzo 2012

La via crucis di Livigno


Proponiamo un'ideale giro d'Italia, in 9 tappe + 1, sulle tracce di alcune importanti ed affermate esperienze di "museo diffuso" che hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione e alla promozione del luogo e del suo territorio. Esperienze legate all'arte con evidenti e significativi risvolti sociali e culturali.

7° tappa
La via crucis di LIVIGNO

 

Livigno, magnifica località turistica al confine con la Svizzera, dal 2009 è arricchiata da una via Crucis posta lungo la pista ciclo-pedonale. E' composdta da quindici stazioni i cui bassorilievi sono stati realizzati dal celebre scultore valtellinese G. ABRAM. L'ultima stazione è dedicata alla resurrezione. Ecco alcune foto dal sito dell'ente turismo:

l'autore dei bassorilievi della via crucis: G.Abram

TORNA AL MENU'
 

domenica 25 marzo 2012

130000 !


Oggi domenica 25 marzo 2012 il traguardo dei 130.000 contatti di cui oltre 10000 nel solo ultimo mese.

sabato 24 marzo 2012

Le sculture di Civitella


Proponiamo un'ideale giro d'Italia, in 9 tappe + 1, sulle tracce di alcune importanti ed affermate esperienze di "museo diffuso" che hanno contribuito in modo significativo alla valorizzazione e alla promozione del luogo e del suo territorio. Esperienze legate all'arte con evidenti e significativi risvolti sociali e culturali.

6° tappa
Le sculture di CIVITELLA

Civitella della Chiana in provincia Arezzo è una magnifica esperienza di museo diffuso. La locale Proloco organizza con cadenza biennale uno dei piu' importanti concorsi di pittura nazionali e alterna negli anni dispari con una rassegna d'arte dedicata alla scultura. Cio' ha consentito negli anni di poter collocare in vari punti entro la cinta muraria della città storica numerose sculture di artisti contemporanei creando un percorso che dialoga magnificamente con le architetture storiche del borgo.


Ecco alcune immagini tratte dal sito della proloco civitella: