Bando del Premio 2017

giovedì 24 aprile 2014

Segnalazioni d'arte (108) - Avezzano

 

Si svolgerà ad Avezzano in Abruzzo il giorno 25 aprile il Premio di Pittura estemporanea sul tema "Avezzano 1944-2014: 70 anni dopo i bombardamenti".


La Parrocchia dello Spirito Santo di Avezzano ed il suo comitato feste, con il patrocinio del Comune di Avezzano, organizzano, in occasione del settantesimo anniversario dei bombardamenti della seconda guerra mondiale che provocarono “gravissime perdite umane e materiali” alla nostra città, un concorso di pittura estemporanea il cui tema sarà “Avezzano 1944-2014: 70 anni dopo i bombardamenti”. L’iniziativa, che avrà luogo il giorno 25 aprile, nasce con l’intenzione di dare maggiore divulgazione alla cultura della nostra storia ed intende coinvolgere artisti, maestri d’arte o semplici amatori o studenti delle scuole, licei, istituti e accademie d’arte, che potranno interpretare il tema della nostra storia mediante il forte mezzo della pittura.
Il concorso è aperto a tutti e prevede una quota di iscrizione pari a 8 euro da intendersi a parziale copertura dei costi organizzativi e comprendente anche un cestino-pranzo. È fatto obbligo ai partecipanti di dipingere in loco il giorno stesso dell’estemporanea fermo restando la piena libertà espressiva nell’utilizzo delle varie tecniche pittoriche e la possibilità per ogni partecipante di poter esporre, durante la giornata, anche altre opere per far mostra della propria tecnica. Il concorso culminerà intorno alle ore 18 con la premiazione delle opere migliori  (300 euro al 1° classificato,  200 euro al 2° classificato,  150 euro al 3° classificato più un  premio speciale al quadro scelto dalla giuria popolare).
Per maggiori informazioni, regolamento ed iscrizioni: 
comitatospiritosanto14@virgilio.it