Bando del Premio 2017

mercoledì 27 luglio 2016

Il Premio FighilleArte 2016 e il Museo Michelangiolesco di Caprese

 
Altra importante novità introdotta con il Premio di Pittura FighilleArte 2016 è la collaborazione con il Museo Michelangiolesco di Caprese Michelangelo (AR). Fra gli artisti in concorso la direzione del museo ne selezionerà uno (ramo figurativo) a cui attribuire il PREMIO MICHELANGELO consistente in una mostra personale gratuita presso l'ala contemporanea del museo della durata di un mese (periodo da concordare con la direzione stessa).


Il Museo michelangiolesco ha sede presso la rocca di Caprese Michelangelo; è costituito da tre edifici principali, il Palazzo del Podestà, Palazzo Clusini e la Corte Alta, e da un giardino con esposizione all'aperto. Il nucleo originario del museo, fondato nel 1875, ruota intorno al Palazzo del Podestà, edificio della prima metà del Quattrocento, che fu residenza dei podestà fiorentini che qui si avvicendarono con carica annuale. La comunità di Caprese, assieme a quella di Chiusi della Verna, si sottomise infatti alla Repubblica fiorentina a partire dal 1384. Tra questi podestà vi fu proprio, nel 1474-1475, Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni, padre di Michelangelo: un documento autografo di Ludovico, rinvenuto nel 1875 presso l’Archivio della Casa Buonarroti a Firenze, attesta la nascita del figlio Michelangelo Buonarroti a Caprese il 6 marzo 1475 e ne testimonia il battesimo presso la Chiesa di San Giovanni Battista. Il Palazzo del Podestà è quindi considerata la casa natale del sommo artista.