Bando del Premio 2017

sabato 15 giugno 2013

Visti al museo (41) - Puletti

  

E' in corso di svolgimento dallo scorso 14 giugno e fino al 12 luglio, a Sansepolcro (Ar) la mostra pittorica di Tonino Puletti e Claudio Facchi con il suggestivo titolo di The Face:


Si tratta di una retrospettiva dedicata alla produzione ritrattistica dei due autori della Valtiberina.

Cosi' Lorenzo Fiorucci introduce il lavoro di Tonino Puletti: ".....le sue opere traggono origine dal concetto di preziosità della materia. I fondi oro e argento, sui quali si inseriscono immagini pure ,eseguite con la sanguigna o colori acrilici, testimoniano la riflessione sui primordi stessi della pittura. Dalla ricchezza dei fondi, l'artista fa emergere le ragioni dell'immagine, attraverso la sua personale ricerca della figura per mezzo del disegno. Puletti, infatti, annulla con un velo, in alcune opere, parte dell'immagine sottostante per far scaturire le linee, fondamenti della struttura disegnativa che sostiene l'intera opera."
Elisa Nocentini parla invece del lavoro di Claudio Facchi in mostra con Tonino Puletti: "...Il lavoro di Claudio Facchi, stabilisce un contatto, proprio in questo senso, un muto colloquio con l’osservatore, una pittura che non si aspetta domande, alla quale non si può chiedere i significati dell’essere, è una ritrattistica dell’anima urlante, un viaggio all’interno, un intima conversazione emozionale, resa visibile, condivisibile o semplicemente reale. L’approdo è figurativo, coloristico ed espressionista con toni accesi e un mondo bidimensionale, non c’è bisogno di virtuosismi pittorici, è il colore e la sua pastosità che creano il dinamismo, non è un ritorno alla pittura ma un viaggiare in essa, con l’uso delle mani modella e trasferisce una carica emotiva tutta interiore."
La mostra ha fin da subito riscosso grande interesse ed apprezzamento dal pubblico.