Bando del Premio 2017

giovedì 25 agosto 2016

Visti al museo (145) - Polvani

  

L'artista aretino Dario Polvani, ben noto per essere fra gli artisti del piccolomuseo di Fighille, sarà protagonista, assieme al collega Alfiero Coleschi, dell'evento “Forme in libertà: Dario Polvani pittura & Alfiero Coleschi scultura in mostra ad Arezzo dal 26 agosto al 10 settembre 2016 a Via Cavour 85, nell'ambito dei festeggiamenti in onore del 600° Anniversario della nascita di Piero della Francesca con una esposizione dedicata alla creatività e alle tre Giostre del Saracino del 2016.



L’esposizione comprende circa 10 opere realizzate da Dario Polvani e una selezione di sculture di Alfiero Coleschi, due noti artisti che celebrano oltre 50 anni di lavoro ciascuno. Due spiriti liberi e artisti eccellenti per festeggiare Piero della Francesca e la Giostra del Saracino.
Le celebrazioni pierfrancescane proseguono quindi con due autori aretini di meritato successo, in particolare per la loro grande capacità di creare con originalità e fantasia sia nel figurativo sia nell’astratto.  
L’esposizione è a cura di Danielle Villicana D’Annibale, artista californiana e fondatrice di Via Cavour 85, coadiuvata dal light designer Maurizio D’Annibale. Per l’inaugurazione, venerdì 26 agosto alle ore 18, ci sarà una presentazione condotta dal noto giornalista e artista Michele Foni di Sansepolcro.
L’evento è organizzato da Villicana D’Annibale, Inc., in collaborazione con Toscana Cultura. La mostra fa parte del progetto Stupor Mundi Semplicemente Piero, la nuova proposta per l’arte contemporanea ad Arezzo in onore del 600° anniversario della nascita di Piero della Francesca, che sta riscuotendo successo e seguito. All’evento inaugurale sarà presente il giornalista Fabrizio Borghini per la trasmissione Incontri con l'Arte di Toscana TV.  

Dario Polvani
Alfiero Coleschi