Bando del Premio 2017

venerdì 12 agosto 2016

Segnalazioni d'arte (192) - Suez (Egitto)


Festival internazionale d’arte 
del Canale di Suez, Egitto-Italia

 


Sotto il patrocinio dell'Autorità del Canale di Suez e del Console Generale della Repubblica d'Egitto a Milano, con il contributo del ministero del Turismo egiziano.

L'Ammiraglio Mr Mohab Mamish, capo dell'Autorità del Canale di Suez, in seguito all'incontro con l'artista Gamal Meleka, direttore artistico del festival, ha dato la completa disponibilità per l'organizzazione dell'evento che avrà luogo dal 17 al 23 settembre 2016 nella sua prima edizione. Il festival ha l’obiettivo di rafforzare e promuovere le storiche relazioni di scambio e confronto culturale e turistico tra Italia ed Egitto, nonché contribuire al miglioramento dei rapporti tra l'Egitto e l'Italia. L’autorità del Canale di Suez ha avviato i preparativi in collaborazione con Mona Elsaiad responsabile della mostra storica dell'Azienda del Canale di Suez, per accogliere l'evento.



L'evento prevede una settimana immersi nell'atmosfera del Canale per dare vita e colore ad un evento di arte estemporanea negli spazi aperti sul nuovo Canale di Suez e Riva Club. Per gli artisti invitati saranno messi a disposizione i biglietti aerei - vitto e alloggio pensione completa in hotel– visite guidate al nuovo Canale di Suez - visita alla piramidi di Giza ed al Museo Egizio al Cairo. Inoltre, per un giorno gli artisti saranno ospiti della Città di Suez per visitare e conoscere la città. Il direttore artistico Gamal Meleka conferma che saranno invitati 30 artisti tra i più rappresentativi in Italia nell'arte estemporanea, tra i quali gli artisti Antonio Pedretti, Walter Coccetta, Pierangelo Arbosti ed altri che lavoreranno durante l'evento accanto ad un gruppo di piu rappresentativi artisti egiziani.

Sono richieste 2 opere per ogni artista di misura fissata 70 x 80 cm che andranno a fare parte della collezione del Museo Storico dell'Azienda del Canale di Suez insieme ad altri quadri di misure libere su richiesta degli artisti in estemporanea dipinti nei luoghi sopra accennati. Gli artisti partecipanti all'evento saranno selezionati da una giuria internazionale con sede a Milano.

Per ogni artista prescelto, una o più opere verranno esposte al Museo Storico dell'autorita del Canale di Suez con un attestato internazionale.

Per partecipare alla festival nella sua prima edizione, ogni artista deve mandare quanto richiesto:

- Una breve biografia (massimo 10 righe)
- Foto di tre opere di recente produzione in buona risoluzione per la stampa (300 dpi)
- Foto personale dell'artista per la pubblicazione del catalogo
- Numero di telefono dell'artista
al seguente indirizzo suezartefestival@gmail.com