Bando del Premio 2017

giovedì 4 aprile 2013

Visti al museo (28) - Pari

  

Alcune immagini da una mostra dedicata all'attività pittorica di Nello Pari svoltasi alcuni mesi fa, nel 2012, a Cattolica.
Cosi' il prof. Franco Ruinetti tratteggia i contenuti della sua arte:
"..... Pari è valido disegnatore che non si lascia irretire dai particolari, rappresenta il vero sgombrando l'inessenziale, sottolineando i caratteri più significativi che colpiscono la sua sensibilità. Al proposito viene alla mente il giudizio senz'altro condivisibile del critico Marangoni, il quale asseriva che l'arte sta nella deformazione.

Nel campo della pittura l'artista si distingue anche per quei colori che intonano gli argomenti con luci  dispiegate, che vibrano e rimbalzano in frantumi,  dilagano negli spazi aperti, nutrono il vigore della giovinezza.

Sono noti i suoi pescatori, quelli di una volta, che si confrontavano con le solitudini e gli agguati notturni del mare. Pari abbozza le figure, che sembrano nascere, scaturire di getto  e pure così, senza una precisa identità, risultano vive, tra il tempo presente e la memoria, tra la realtà e l'idealizzazione. Tali personaggi, umili e grandi nello stesso tempo, forse sono visti con gli occhi sognanti della fanciullezza...."