Bando del Premio 2017

sabato 3 giugno 2017

Visti al museo (157) - Casarotto

  


L’artista bassanese Tristano Casarotto, da anni protagonista del Piccolomuseo di Fighille, torna ad esporre a Thiene le sue opere nella bella cornice di Villa Fabris di via Trieste 43 messa a disposizione  dall’ Amministrazione, da sabato 3 giugno  a domenica 11 giugno 2017. I suoi noti “Affreschi” riproporranno tematiche care all’autore che spaziano dalle nature morte, angoli particolari, antichi palazzi e chiese, dettagli di ambienti che racchiudono millenni di storia e di vita. Una selezione di circa 30 opere realizzate con una particolare, quanto affascinante tecnica ribattezzata “affresco su tela”. Dopo aver steso un leggero strato di intonaco su una tela di juta, Casarotto realizza il disegno che successivamente colora con pigmenti impastati o diluiti, ottenendo delle sfumature che caricano i soggetti di atmosfere magiche, quasi irreali.

Figlio d’arte, Casarotto che festeggia 50  anni di impegno artistico, ha portato il suo talento in diversi paesi esponendo dalla California, Oregon, Illinois, al Venezuela, dall’Argentina fino a Bangkok in Thailandia, ottenendo sempre lusinghieri consensi. Numerosi i premi attribuitigli negli anni.


L’appuntamento a villa Fabris, inserito nel giugno thienese, verrà inaugurato sabato 3 giugno alle 18 dal giornalista Gianni Celi con la presenza del sindaco e delle autorità cittadine che hanno patrocinato l’evento. Orari mostra da martedì a venerdì dalle 16 alle 19. Sabato,domenica, lunedì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.