Bando del Premio 2017

martedì 10 dicembre 2013

Il ricordo di Beppe Cecchetti

 

E' scomparso ad Umbertide il grande fotografo Beppe Cecchetti, protagonista nel 2005 di una bella mostra presso il Piccolomuseo di Fighille
Nato ad Umbertide nel 1927, visse a Parigi nel periodo 1958-1975 lavorando nelle aziende dell'editore Cino del Duca, imprenditore marchigiano. Qui scopri' la fotografia come sua vocazione professionale.
Dopo un breve periodo trascorso come attore e fotografo di fotoromanzi, divenne giornalista fotoreporter professionista, curando numerosi periodici di Del Duca e diventando uno dei fotografi più apprezzati di Parigi.
Le sue foto sono apparse su Télé France, Télé Dernière, Tèlé Poche, Modès de Paris, Ciné Rivelation, Paris Jour e sulle più diffuse testate francesi, fra cui "Le Figaro", " Le Parisien Liberé", "Magazine Littéraire".
Numerose sue foto sono state pubblicate anche su giornali e periodici italiani, quali "Historia", "Urbanistica", "Gente", "Gioia". 
Nel 1975 Beppe Cecchetti rientro' nella sua città natale continuando ad esercitare la professione di fotografo ancora per molti anni.
Lo andammo a trovare nella sua casa di Umbertide per organizzare la mostra presso il piccolomuseo di Fighille e qui ci apri' il suo immenso album dei ricordi. Fu una mattinata lunga ed intensa scandita da centinaia di magnifiche foto in bianco e nero. Lo ricordiamo e lo ricorderemo con affetto.

foto tratte dalla mostra presso il Piccolomuseo di Fighille del 2005